Benvenuti nel sito del Comune di Salvitelle

panorama salvitelleCarissimi lettori,
questo è il nuovo sito del comune di Salvitelle, realizzato per offrire ai cittadini uno strumento di informazione, di dialogo e di partecipazione attiva con il loro Comune, ma anche per promuovere il nostro territorio e le sue risorse.
Ai tanti concittadini che risiedono all'estero rivolgiamo un abbraccio affettuoso e l'auspicio che questo strumento possa contribuire ad abbattere le distanze.
A tutti rivolgiamo l'invito ad utilizzare al meglio questo strumento per comunicare con il Comune, ottenere servizi rapidi, informazioni utili, conoscere i principali atti amministrativi, partecipare a sondaggi sui temi di interesse generale.

Buon viaggio!

In primo Piano

Nessuna notizia presente

Notiziario

 

‘BONUS MATURANDI’

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso il programma "valorizzazione delle eccellenze", ogni anno destina ai ragazzi che si diplomano con 100 e lode nell’esame di stato un bonus.

Tutti gli alunni che hanno superato, nell’anno scolastico 2016/2017, la maturità con 100 e lode verranno premiati con un bonus in denaro del valore di 340 euro.

Il bonus maturità è valido sia per gli studenti degli istituti scolastici statali che dei paritari.

http://www.miur.gov.it/documents/20182/0/MIUR.AOODPIT.REGISTRO_DECRETI_DIPARTIMENTALI.0000956.26-09-2017%5B1%5D.pdf/ba1c363b-2519-4f8e-aeee-815b9e80a822?version=1.0

 

 

AVVISO

 “BONUS CULTURA: 500 EURO AI DICIOTTENNI

Cos’è il “Bonus cultura”?

E’un’iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei       Ministri dedicata a promuovere la cultura. Il programma è destinato a chi compie 18 anni nel 2017, permette di ottenere 500 euro da spendere in: cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti, parchi, teatro, danza, corsi di musica, corsi di teatro e corsi di lingua straniera. I ragazzi hanno tempo fino al 30 giugno 2018 per registrarsi a 18app e fino al 31 dicembre 2018 per spendere il Bonus Cultura.

Come richiedere il bonus di 500 euro per i diciottenni?

Al fine di ottenere il bonus, si deve prima di tutto richiedere l’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), la quale permetterà di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione. Per ottenere le credenziali SPID ci si deve rivolgere ad uno degli Identity Provider a scelta. In base al soggetto che si sceglie, si può avviare la procedura di identificazione scegliendo tra le diverse modalità presenti. Si cerca su: https://spid.gov.it/richiedi-spid(http://www.spid.gov.it/), e si avvia la procedura di registrazione.

Cosa fare con lo SPID?

Dopo aver ottenuto lo SPID non resta che visitare il sito www.18app.italia.it (https://www.18app.italia.it/#/), oppure scaricare l’applicazione 18app, ed accedere con le credenziali SPID.

Dopo essere entrati nell’app si possono finalmente iniziare a generare i buoni per acquistare quello che interessa, online o nei negozi fisici degli esercenti registrati al servizio.

Cosa si può acquistare?

Il buono di 500 euro per i diciottenni nati nel 1999, può essere usato per acquistare: libri, audiolibri, ebook, biglietti/abbonamenti per concerti, teatro, danza, cinema, musei, monumenti e teatro, danza, corsi di musica, corsi di teatro, corsi di lingua straniera.

Dove spendo il bonus cultura?

Scopri quali sono gli esercenti fisici e online che aderiscono all’iniziativa sul sito: www.18app.italia.it(http://www.18app.italia.it/).

 

 

 
RICHIAMATE le vigenti disposizioni comunali inerenti la raccolta domiciliare dei rifiuti urbani; CONSIDERATO che sono state segnalate diffuse inadempienze, in particolare, si è registrato un abusato utilizzo della frazione indifferenziata, conferendo nella stessa anche materiale destinato al riciclo (plastica, carta, ecc) e rifiuto organico con gravi ripercussioni sulle percentuali di differenziata; SI RACCOMANDA Il rispetto delle disposizioni contenute nel CALENDARIO SETTIMANALE, segnalando in particolare che per la raccolta del rifiuto indifferenziato e della frazione multimateriale, è obbligatorio utilizzare sacchi trasparenti o semitrasparenti o comunque di colore tale da poter facilmente verificare se i rifiuti conferiti sono conformi alle disposizioni in materia di differenziazione dei rifiuti, mentre per la raccolta del rifiuto organico è obbligatorio utilizzare sacchi e/o buste biodegradabili trasparenti o semitrasparenti o comunque di colore tale da poter facilmente verificare il contenuto, da inserire negli appositi contenitori dati in dotazione da questo Comune; I rifiuti prodotti devono essere conferiti all'esterno della propria abitazione nei giorni e orari indicati nel CALENDARIO SETTIMANALE per la loro raccolta ed è assolutamente vietato depositarli in prossimità dei contenitori degli abiti usati e comunque su tutto il territorio comunale. Conferire i rifiuti in maniera corretta, comporterà un beneficio economico in termini di diminuzione del costo del servizio di smaltimento e di conseguenza della tassa rifiuti. Ogni utile ed ulteriore informazione potrà essere richiesta contattando l'incaricato presso l'Ufficio Tecnico Comunale ai seguenti recapiti telefonici: 0975-394004; 0975-394901. Si confida nella massima collaborazione di tutta la cittadinanza. Dalla residenza municipale, addì 12 luglio 2017 Il Sindaco F.TO Rag. Raffaele Manzella

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

Trasparenza

Operazione Trasparenza

Accessibilita'



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Fotogallery

    salvitellepiazza san sebastiano

ANSA.it

Comune di Salvitelle
 Via Panoramica E. De Nicola  - CAP 84020

Telefono 0975-394004 - Fax 0975-394233  

C.F.83002740658

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 1.245 secondi
Powered by Simplit CMS